Login



Don't you have an account? Register to join the fanclub and GGM newsletter, it's free! Non hai ancora un account? Registrati per unirti al fanclub e alla GGM newsletter, è gratis!

Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
vertigo 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 04 Giugno 2009 18:25

Recensione di Vertigo2

per leggere la recensione clicca qui...

Vertigo 2

 

VERTIGO 2 – JOSEPH WILLIAMS

LINE UP:

-         JOSEPH WILLIAMS: Lead Vocals and Piano

-         VIRGIL DONATI: Drums

-         FABRIZIO V.ZEE GROSSI: Bass & Keyboards

-         ALEX MASI: Guitars

 

TRACKLIST:

   1. IN THE BLINK OF AN EYE

   2. ALL FOR YOU

   3. HOLD ME

   4. PART OF ME

   5. HOLY

   6. I WANNA LIVE FOREVER

   7. SAVE IT ALL FOR ME

   8. PICKING UP THE PIECES

   9. TOGETHER

  10. THERE’S A REASON

 

Non era facile dare un seguito a Vertigo, progetto solista di Joseph Williams, che nel 2003 risultò essere uno degli album migliori nel panorama AOR dell’anno sia per la critica che per i fans.

Tre anni dopo, ancora sotto il marchio della Label italiana Frontiers Records e la produzione del fido collaboratore e amico Joey Carbone, Mr. Williams sforna un “follow-up” degno davvero di tale nome.

Le dieci tracce che compongono questo nuovo lavoro dell’ex vocalist dei Toto sono di prim’ordine, nessuna dà la sensazione di dover riempire il CD.

Inoltre i musicisti che affiancano Joe in questi pezzi sono nomi famosi e rispettatissimi nel panorama musicale: Virgil Donati alla batteria, Fabrizio Grossi al basso e tastiere e Alex Masi alle chitarre.

L’ascolto parte da “In the blink of an eye”, canzone azzeccatissima come attacco, che coinvolge subito per l’energia. Il secondo brano, “All for you”, è una tipica mid-tempo che alterna ad un ritmo più rilassato nella strofa quello più potente del ritornello.

“Hold me” inizia con un giro possente di basso ed il sottofondo delle chitarre di Masi creano un’atmosfera accattivante esaltata dall’esecuzione vocale di Joseph. Con “Part of me” torniamo a toni più rock: il ritornello e rimane impresso al primo ascolto e lo si vorrebbe ascoltare ad oltranza. La quinta traccia è un’altra mid-tempo che dà il meglio ancora con il ritornello, vero punto cardine di questo CD.

“I wanna live forever” è l’unica traccia scritta da Joseph con Joey Carbone che diventerà di sicuro uno dei pezzi preferiti dai fans.

Solo alla settima traccia troviamo la prima ballad dell’album ed è un pezzo molto delicato in cui la voce e la melodia ricordano i mitici pezzi lenti dei Chicago e di Peter Cetera.

“Picking up the pieces” e “Together” riportano il livello su un ritmo più sostenuto.

Il disco si conclude con un pezzo più soft “There’s a reason”, perfetta conclusione di un album molto coeso, compatto e non posso che unirmi a Joe che canta in questo pezzo “C’è una ragione per ballare, una ragione per urlare, per urlare forte il tuo nome…”

Noi fans speriamo di poterlo fare presto. Urlare forte il nome di Joseph Williams durante il 30° anniversario dei Toto nel 2008.

Vertigo 2 è un album che vale sicuramente l’acquisto; la sua unica pecca è la duranta, poco meno di 40 minuti…un Joe in questa forma vorremmo sentirlo per ore ed ore.

 

Alessio Romano   ggmstudios staff

 

Mp3 Player

Visit Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter